Fabio D'Anna

Fabio D’Anna, Avvocato, abilitato al patrocinio presso le Giurisdizioni Superiori, nato a Marsala (TP) il 25/12/1961, dove risiede.

Pubblicazioni e attività culturali:
"Il Marsalese", 2008,  edizioni Libridine;
"All’angolo del tempo" Poesie, Lulu Editore, 2008;
"Specchi", Editore Nulla Die, 2014;
 "Il Marsalese Atto Secondo", Tazebao 2016.

Poesie pubblicate e tradotte in lingua finlandese nella Rivista "Settentrione", edita dalla Società finlandese di lingua e cultura italiana.

Suoi componimenti poetici sono pubblicati in diverse antologie, tra cui:
"Poeti e scrittori allo specchio", La Ginestra, Firenze;
"La giusta collera - scritti e poesie del disincanto", Edizioni CFR, 2011;
"L’evoluzione delle forme poetiche - La migliore produzione poetica dell’ultimo ventennio ( 1990-2012), Edizioni Kairos, 2013.

Ha Coordinato il progetto "Mozia e Lilibeo patrimonio dell’Umanità riconosciuto dall’Unesco", 2006.

E’ stato relatore nei seminari culturali itineranti "L’Immaginario Simbolico" organizzato dalla Rivista Psicologia Dinamica, 2005-2014, per cui ha scritto: "Lo spazio dell’anima nell’età della tecnica- tra norme, visioni e linguaggio"- e "Creatività e narrazione tra identità e appartenenza. Un nuovo modello di polis" "Lilith, l’amore e la libertà".

Coordina, insieme a Nino Contiliano, il gruppo "Ong - Non estinti poetry", impegnato nell’ organizzazione di eventi culturali aventi ad oggetto la diffusione del linguaggio poetico.

Ha collaborato con la pagina culturale de "La Sicilia"- Edizioni di Trapani.

E’ stato relatore ed organizzatore di vari eventi culturali come "Note e parole al vento", Marsala 2015 e ha presentato opere letterarie di diversi scrittori italiani.

Nel 2016 ha partecipato, nella qualità di avvocato-narratore alla rassegna Taobuk di Taormina.

Le sue opere hanno ricevuto riconoscimenti in diversi premi letterari: diploma di merito con medaglia artistica, per la sezione poesia all'VIII Premio letterario Casentino del 1983; diploma di merito con targa di rappresentanza per la sezione saggistica al XVI Premio Casentino 1991; medaglia artistica d'argento al XVII Premio Casentino del 1992; targa artistica al XVIII Premio Casentino del 1993; terzo premio con coppa e diploma al Premio Nazionale di Poesia Giuseppe Villaroel del 1995.

Ha ricevuto proposte di pubblicazione e recensioni critiche dal premio Letterario Internazionale Casentino (Poppi AR) con giuria presieduta da Carlo Bo, Cultura 2000 Editrice, Ragusa; Lalli Editore, Poggibonsi; Clio Edizioni, Lucca; Convivio Letterario, Milano; La Ginestra Edizioni, Firenze; Centro Culturale Michelangelo, Firenze; Firenze Libri.

 

 
 

"Siamo tutti bottiglie vuote con messaggi che avremmo voluto scrivere a chi non può raccoglierli..." F.D.A.

 
 

Social Profile

Su questo sito usiamo i cookies per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Continuando la navigazione sul sito, date il vostro consenso ad accettare i cookies.
Per saperne di più sui cookies che utilizziamo e come disabilitarli, vi invitiamo a visitare la pagina relativa alla nostra Cookie Policy
Vi invitiamo inoltre a prendere visione della nostra Privacy Policy